La Badia oggi

Lontana dal clamore, al centro della storia

Gli ospiti della Badia possono vivere momenti indimenticabili immersi nel verde delle colline umbre, tra ulivi e filari d'uva. Possono ripercorrere i passi di uomini che hanno lasciato segni indelebili nella storia, camminando tra strutture maestose di un'imponenza emozionante, rese perfettamente accoglienti. Nelle notti estive è piacevole passeggiare alla luce delle fiaccole tra i porticati e il chiostro.
Personalità del mondo della cultura, della politica e semplici appassionati d'arte, visitano la Badia protetti dalle fortificazioni tufacee e dal parco circostante.

 

Booking / Prenota 

Quindici secoli ben portati

La vocazione dell'ospitalità la Badia l'ha sempre avuta: la sua rinascita affonda le radici nella storia, quando l'Abbazia, da luogo di culto e di lavoro, si trasformò in residenza per cardinali e papi.
Il recupero del passato storico della Badia non si è fermato al restauro del complesso architettonico, ma si è spinto anche alla riscoperta delle tradizioni locali: su tutte, di quella gastronomica e dell'ospitalità alberghiera.

 

Picture gallery  / album foto